RICERCA
news
Una banca che pensa come te.

Da più di cinquant'anni la Banca di Credito Cooperativo Abruzzese sostiene l'economia del territorio, sempre vicina alle esigenze della comunità di cui è parte integrante, attraverso un dialogo trasparente che si fonda sui valori della cooperazione e del localismo.

 
Ultime dal territorio
14/05/2021
Criptovalute, da Consob e Banca d’Italia un invito alla prudenza
Con una recente comunicazione (in basso il file pdf scaricabile), Consob e Banca d’Italia hanno richiamato l’attenzione della collettività, e in particolare dei piccoli risparmiatori, sugli elevati rischi connessi con l’operatività in cripto-attività (crypto-asset) che possono comportare la perdita integrale delle somme di denaro utilizzate.
 Il quadro normativo di riferimento, come peraltro indicato dalle stesse Autorità, non è ancora definito. 
L’operatività in criptovaluta presenta pericoli di diversa natura, ora con una maggiore rilevanza in relazione al diffondersi di forme di offerta attraverso il canale digitale che facilitano l’acquisto di cripto-attività da parte di una platea molto ampia di soggetti.
In un’ottica di diligenza e di aderenza ai valori fondanti del nostro istituto,
diffondiamo questo messaggio invitando la nostra clientela ad orientarsi verso questi strumenti con la massima oculatezza.

Scarica il documento di Consob e Banca d’Italia sui rischi della cripto-attività