RICERCA
Il Gruppo
 

Differenti per relazione

differenti-per-relazione.GIF

La centralità della relazione è scritta nel codice genetico delle Banche di Credito Cooperativo- Casse Rurali. Esse, infatti, fondano la loro origine e la loro operatività nella continuità e nella qualità delle relazioni.

Nascono in base ad una relazione di fiducia tra i soci, si sviluppano grazie ad una relazione di reciprocità con gli stessi soci ed il territorio, si qualificano in base ad una relazione di prossimità, conoscenza e confidenza con la clientela e con la comunità di riferimento. La relazione con i portatori di interesse assume dunque una valenza particolarmente strategica per le BCC-CR.

I portatori di interesse sono di due tipi: interni ed esterni.

  • Portatori di interesse interni sono i soci, i collaboratori, il “sistema BCC”.
  • Portatori di interesse esterni sono i clienti, la comunità locale, il movimento cooperativo in generale.
Crediper
prestito crediper
 
Ultime dal Territorio
03/03/2017
Anche quest’anno l’organismo della Banca di Credito Cooperativo ha aderito, con ...
 
Fondo garanzia PMI
Fondo di garanzia per le PMI