RICERCA
Una banca che pensa come te.

Da più di cinquant'anni la Banca di Credito Cooperativo Abruzzese sostiene l'economia del territorio, sempre vicina alle esigenze della comunità di cui è parte integrante, attraverso un dialogo trasparente che si fonda sui valori della cooperazione e del localismo.

 
03/05/2017 Ultime dal territorio
Numeri positivi e tante novità al centro dell’Assemblea 2017 della Bcc Abruzzese.
In un clima cordiale si è svolta lunedì primo maggio l’Assemblea 2017 della Bcc Abruzzese

Oltre 1000 le presenze registrate al Grand Hotel Adriatico di Montesilvano per un appuntamento che si è snodato tra l’ufficialità dell’Assemblea e momenti di piacevole convivialità. Tra i punti salienti del giorno l’approvazione all’unanimità della proposta di riduzione, da tre a una, del numero di deleghe  che ogni socio potrà ricevere per prendere parte alle assemblee ordinarie, una decisione che va nella direzione di una partecipazione più consapevole alle decisioni assembleari. Durante l’assemblea sono stati illustrati i numeri di una banca che si presenta solida, visto l’elevato patrimonio per fronteggiare i rischi operativi. La Bcc chiude l’esercizio 2016 con 215 milioni di euro di liquidità rispetto ai 195 dell’anno precedente, un risultato che va ricercato anche nel dinamismo dell’istituto come sottolinea il presidente Borgia “Abbiamo nuovi prodotti che sono diventati molto competitivi, ad esempio chi vuole comprare casa, ristrutturarla o acquistare un bene di consumo durevole trova nella Bcc Abruzzese una banca liquida, le cui porte sono spalancate verso la clientela”. Anche la vocazione solidaristica e mutualistica dell’istituto è stata adeguatamente sottolineata, in particolare le iniziative della Mutua Abruzzese Salute che cresce in termini di famiglie associate, numero di attività convenzionate, campagne di prevenzione e di sensibilizzazione. Una realtà che mostra di stare al passo con i tempi grazie a un sito costantemente aggiornato ed una App unica nel suo genere, AbruzzeseSalute, che offre a soci ed attività convenzionate l’opportunità di usufruire dei servizi in modo ancora più semplice, veloce, efficace. L’assemblea, come ogni anno, ha rappresentato anche un momento di convivialità, i soci hanno pranzato tutti insieme degustando le virtù teramane, tipico pasto del primo maggio, e hanno ricevuto dalla banca una fornitura di specialità dolciaria.

Crediper
prestito crediper
 
Ultime dal Territorio
03/03/2017
Anche quest’anno l’organismo della Banca di Credito Cooperativo ha aderito, con ...
 
Fondo garanzia PMI
Fondo di garanzia per le PMI