RICERCA
Una banca che pensa come te.

Da più di cinquant'anni la Banca di Credito Cooperativo Abruzzese sostiene l'economia del territorio, sempre vicina alle esigenze della comunità di cui è parte integrante, attraverso un dialogo trasparente che si fonda sui valori della cooperazione e del localismo.

 
07/01/2011 Ultime dal territorio
Abruzzo, l’albergo si apre in un lampo.

Nella nostra regione porte aperte alla semplificazione per l’avvio di nuovi alberghi,
se ne potrà aprire uno con una semplice autocertificazione! La norma, già approvata dalla giunta regionale, nasce da una proposta dell’assessore regionale al turismo Di Dalmazio che recepisce una disposizione europea.
L’iter così si accorcia notevolmente, una veloce dichiarazione controfirmata e il gioco è fatto. In seguito saranno poi verificate caratteristiche, idoneità di titoli, licenze ed altro. “Il progetto di legge - parole di Di Dalmazio - sostituisce il regime autorizzatorio con una segnalazione certificata di inizio attività che consente di avviare immediatamente l'esercizio di attività ricettive alberghiere ed extra-alberghiere inviando allo Sportello Unico per le Attività produttive (Suap) del Comune territorialmente competente, una segnalazione corredata dalle dichiarazioni, dalle attestazioni, dagli elaborati tecnici sottoscritti direttamente dall'imprenditore e/o dai tecnici professionali competenti per materia. Con la nuova regolamentazione è il cittadino che realizza la propria libera iniziativa assumendone la responsabilità e lasciando che le autorità competenti procedano con controlli ex-post».  Sicuramente un incentivo non solo agli imprenditori interessati al comparto del ricettivo ma anche al settore turismo più in generale.
Crediper
prestito crediper
 
Ultime dal Territorio
03/03/2017
Anche quest’anno l’organismo della Banca di Credito Cooperativo ha aderito, con ...
 
Fondo garanzia PMI
Fondo di garanzia per le PMI